Nadia Franceschini, 55 anni: "... Sa prendersi cura del paziente a tutto tondo, anche del suo animo"

Plastica mitralica in minitoracotomia


Intervento al cuore... per diverso tempo ho evitato anche solo di pronunciare tali parole che generavano in me un sacro timore, cercando di rimuovere l'argomento, finché, nel novembre 2018 il mio cardiologo mi ha comunicato che la mia insufficienza mitralica era diventata severa e mi ha esortato senza alcun dubbio a rivolgermi al Dott. Mattia Glauber.


Alla prima visita Glauber mi ha trasmesso subito tranquillità calma e sicurezza ed una netta sensazione che mi stavo mettendo in mani serie ed ottime. La sua esposizione chiarissima e pacata della mia condizione ha sottolineato come tale patologia sia progressiva e che giunta in breve tempo a livelli di guardia sarebbe peggiorata molto rapidamente ed avrebbe dato luogo a scompenso cardiaco ed a tutta una serie di sintomi che avrebbero compromesso sia la mia qualità della vita sia, con il tempo, anche la vita stessa. I farmaci avrebbero potuto contenerla solo per un po', farmaci comunque non esenti da effetti collaterali. Voglio sintetizzare l'atteggiamento del Dott. Glauber con "I care", poiché sa prendersi carico e cura del paziente a tutto tondo, non solo della sua patologia ma anche del suo "animo".

L'intervento effettuato il 29 marzo 2019 è andato benissimo, una sola notte di permanenza in Terapia Intensiva ed il pomeriggio successivo già qualche passettino. Ora la mia valvola mitrale è continente e l'insufficienza è scomparsa, grazie ad una equipe di professionisti davvero eccellenti: i chirurghi Mattia Glauber, Matteo Ferrarini, Lorenzo Di Bacco, l'anestesista Frisoli Sabrina, l'infermiere di sala Pellegatti Gloria, la strumentista Losa Paola, la perfusionista Pavani Helga.

Ottimo anche tutto il personale infermieristico e di supporto del reparto, che con simpatia ed affetto ha reso la mia permanenza di 7 giorni nella Clinica Sant'Ambrogio di Milano, serena e quasi divertente, visto che, con le loro battute garbatamente ed opportunamente scherzose, è stato capace di strapparmi sorrisi e qualche risata anche nei momenti immediatamente precedenti l'intervento.

Ad oggi, a 4 settimane dall'intervento, sto bene, ho ripreso le mie attività con calma ed ovvia prudenza ed uno stato d'animo molto più leggero e sereno di prima.

Insomma sono molto contenta, ed a tutti coloro che si trovano nell'incertezza, mi sento di dire: "Non indugiate!!! Fate l'intervento, se è necessario, il prima possibile, convincetevi che la scienza e le nuovissime tecnologie sono al vostro servizio, per farvi vivere al meglio e di più! E soprattutto non sottoponete il vostro organismo ad una inutile ed estenuante attesa che a mio parere non farebbe altro che stressarvi e debilitarvi corpo e mente....

Personalmente ed onestamente voglio dirvi: "il vostro corpo vi ringraziertà !!".


Con tutto il cuore,


Nadia

0 visualizzazioni0 commenti

Dr. Mattia Glauber

Istituto Clinico Sant’Ambrogio

Via Faravelli n.16 – 20149 Milano
Segreteria: +39 02.33127323

C.U.P: +39 02.33127020
E-mail: mattia.glauber@grupposandonato.it

Visite private: Palazzo della Salute 

Via Teodorico n.25 – 20149 Milano
Tel: +39 02.83468300

E-mail: privati.icsa@grupposandonato.it 

Nuovo Servizio Prenotazioni Prestazioni Private via WhatsApp:

Tel: +39 320.0659426

(inserire nome, cognome e tipo di prestazione richiesta. Sarete ricontattati entro due ore).

Centro Diagnostico Apuano

SS1 Via Aurelia, 2 – 54033 Carrara (MS)
Tel: +39 0585.785967

Segreteria: +39 366.4229207
E-mail: info@centrodiagnosticoapuano.net 

  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco LinkedIn Icon

© 2020 by Prof. Mattia Glauber. Farmed by Webidoo.

Privacy & Cookie Policy