Rosana Marsili, 78 anni

Reintervento di Sostituzione Valvolare Aortica in Minitoracotomia


Gentilissimo Dottor Glauber,

desidero raccontare la mia "avventura", nella convinzione che possa essere di indicazione per altre persone in difficoltà, come è accaduto a me. Io l'ho incontrata nel 2009 e dopo visite e accertamenti per una grave degenerazione della valvola aortica, lei mi ha operato presso il Pasquinucci di Massa, con esito operatorio più che brillante. Ma....


... la valvola biologica dopo qualche anno ha progressivamente perso la sua efficienza. La mia situazione è degenerata, fino a diventare CRITICA nel 2016, aggravata anche dagli avvenimenti contingenti (dal 24 agosto di un anno fa siamo fuori di casa, resa inagibile dal terremoto di Amatrice, da cui il mio paese, Leonessa, dista pochi chilometri in linea d'aria). Io e mio marito siamo stati accolti nelle case dei nostri figli. Eravamo tutti preoccupati, scoraggiati, avviliti, perché i presidi ospedalieri a cui ci eravamo rivolti, tentando più opportunità, non ci avevano dato risposte positive e rassicuranti per risolvere il mio problema. Un’ispirazione (divina?) ci ha fatto pensare di nuovo a lei, che, con premura e gentilezza infinita ha preso a cuore il mio caso.

Le abbiamo mandato una email pensando che ci avrebbe risposto la sua segreteria. NO, lei ci ha risposto personalmente e così le abbiamo inviato subito la mia documentazione medica. Pensavamo a tempi lunghi. NO, con stupore e gioia abbiamo appreso da lei che il ricovero sarebbe avvenuto a breve (io ero parecchio malandata ed ho 78 anni). Il 28 maggio scorso mi sono ricoverata al Sant'Ambrogio di Milano e il 29 lei mi ha operata, in maniera mininvasiva, con esito operatorio eccezionale. In tal modo il recupero è stato veloce e sicuro. Nei lunghi giorni di terapia intensiva (9) lei quotidianamente passava a vedermi. Non posso dimenticare la bravura, la dedizione, direi l'affetto dimostrato da tutto il personale di questo reparto. Poi, dopo un periodo di riabilitazione al Don Gnocchi di Marina di Massa, le cose sono andate via via migliorando ed io ho riacquistato la salute, la serenità, la gioia di vivere!!! Il recente controllo sulla nuova valvola al CDA di Marina di Carrara ha confermato la positività assoluta della situazione.

Per tutti questi motivi, Dottor Glauber, io la ringrazio con tutte le mie rinnovate forze, lei e la sua équipe al completo (i suoi collaboratori, il Dottor Miceli, il Dottor Ferrarini, tutto lo staff del Sant'Ambrogio). Le sono grata, con tutta la mia famiglia, e non finirò mai di ricordare e apprezzare la sua umanità, la sua disponibilità, il sincero interessamento, la partecipazione, la sua bella persona. Sono contenta di essere entrata a far parte della sua "grande famiglia". Grazie, Dottor Mattia Glauber.

Rosana Marsili - 27.09.2017

14 visualizzazioni0 commenti

Dr. Mattia Glauber

Istituto Clinico Sant’Ambrogio

Via Faravelli n.16 – 20149 Milano
Segreteria: +39 02.33127323

C.U.P: +39 02.33127020
E-mail: mattia.glauber@grupposandonato.it

Visite private: Palazzo della Salute 

Via Teodorico n.25 – 20149 Milano
Tel: +39 02.83468300

E-mail: privati.icsa@grupposandonato.it 

Nuovo Servizio Prenotazioni Prestazioni Private via WhatsApp:

Tel: +39 320.0659426

(inserire nome, cognome e tipo di prestazione richiesta. Sarete ricontattati entro due ore).

Centro Diagnostico Apuano

SS1 Via Aurelia, 2 – 54033 Carrara (MS)
Tel: +39 0585.785967

Segreteria: +39 366.4229207
E-mail: info@centrodiagnosticoapuano.net 

  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco LinkedIn Icon

© 2020 by Prof. Mattia Glauber. Farmed by Webidoo.

Privacy & Cookie Policy